Piani e politiche

 

  

 

Conoscere i livelli di successo degli interventi per scegliere il trattamento  

 

 

 

Il NHS (National Health Service, ossia Sanità inglese), con la pubblicazione dei livelli di sopravvivenza agli interventi chirurgici, ha fatto un passo importante verso una scelta informata da parte dei pazienti. Le cifre, pubblicate in un formato accessibile a tutti, rivelano che tutti gli ospedali si adeguano a delle linee guida accettabili, mentre cinque raggiungono risultati superiori.

La pubblicazione dei livelli di sopravvivenza attua una delle raccomandazioni chiave del documento NHS Next Stage Review pubblicato il 30 giugno: dare ai pazienti maggiore voce per quanto riguarda le cure a cui sono sottoposti estendendo le loro possibilità di scelta.

I dati forniti, che indicano il successo di un intervento, sono pubblicati sul sito web del NHS, NHS Choices, (http://www.nhs.uk) come parte di una “scheda di valutazione” dell’ospedale che permette ai pazienti di confrontare le opzioni di trattamento ospedaliero secondo un insieme di parametri clinici e non, come la durata del ricovero e il rischio di infezioni ospedalieri.

I primi dati pubblicati riguardano gli aneurismi dell’aorta addominali (interventi programmati e di emergenza), le protesi all’anca e al ginocchio e saranno seguiti nei prossimi mesi da altri dati che riguardano una gamma più ampia di chirurgia.

NHS Choices pubblicherà una serie di Guide alla salute per la gestione di depressione, demenza, diabete ed asma. Ciascuna conterrà informazioni utili per quanto riguarda prevenzione, diagnosi, trattamenti e come convivere a lungo in queste condizioni di salute.

Fonte: Operation success rates help patients choose treatment
Department of Health (National), comunicato stampa, 10 luglio 2008

www.dh.gov.uk/en/index.htm