Cure palliative: Nuovi progetti

 

 

Inaugurata Worldwide Palliative Care Alliance (WPCA),

una nuova alleanza internazionale

per affrontare a livello mondiale il bisogno urgente di cure palliative

 

  

Il 5 maggio è stato inaugurato, durante il 4th. Worldwide Summit of National Associations of Hospice and Palliative Care a Vienna, il Worldwide Palliative Care Alliance (WPCA), una nuova rete globale di azione per lo sviluppo di hospice e cure palliative in tutto il mondo.

Ogni anno, a livello mondiale, più di 100 milioni di persone e le loro famiglie abbisognano di cure palliative e sostegno, ma si stima che solo il 7% ne usufruisce. Il bisogno di cure palliative è spesso maggiore nei paesi con redito basso o medio dove avvengono più di 70% dei decessi da cancro e dove il problema dell’HIV è maggiormente sentito.

Il WPCA è un’alleanza di organizzazioni nazionali e regionali di hospice e cure palliative che riunisce persone di tutte le parti del mondo che condividono la visione di accesso universale a cure palliative di qualità. WPCA rappresenterà dunque una voce globale tesa a raggiungere questo fine e s’impegnerà in diverse attività che comprendono sostegno, educazione e formazione, lo sviluppo di politiche e la ricerca.

Fino ad oggi il gruppo ha sviluppato e sostenuto per mezzo della sua rete numerosi progetti ed iniziative, comprese la Giornata mondiale dell’hospice e delle cure palliative, celebrata ogni anno a partire dal 2005, e la creazione dell’International Children’s Palliative Care Network (ICPCN), che è guidata dall’Hospice Palliative Care Association of South Africa (HPCA). 

Nel guidare l’inaugurazione del WPCA David Praill, (Help the Hospices, Londra e co-presidente del WPCA) ha commentato: “La formazione del WPCA rappresenta il riunirsi dei leader mondiali nel campo delle cure palliative. I soci del WPCA lavoreranno insieme per sostenere lo sviluppo di hospice e servizi di cure palliativi in tutto il mondo di modo che tutti quelli che ne hanno bisogno vi abbiano accesso. Il WPCA offrirà anche l’opportunità di celebrare le diversità e condividere ed imparare da questa ricchezza per riuscire a fornire le cure palliative a milioni di persone nel mondo.”


MENU

Inaugurata Worldwide Palliative Care Alliance (WPCA) una nuova alleanza internazionale per affrontare a livello mondiale il bisogno urgente di cure palliative

Cure palliative: Nuovi progetti

 

 

Inaugurata Worldwide Palliative Care Alliance (WPCA),

una nuova alleanza internazionale

per affrontare a livello mondiale il bisogno urgente di cure palliative

 

  

Il 5 maggio è stato inaugurato, durante il 4th. Worldwide Summit of National Associations of Hospice and Palliative Care a Vienna, il Worldwide Palliative Care Alliance (WPCA), una nuova rete globale di azione per lo sviluppo di hospice e cure palliative in tutto il mondo.

Ogni anno, a livello mondiale, più di 100 milioni di persone e le loro famiglie abbisognano di cure palliative e sostegno, ma si stima che solo il 7% ne usufruisce. Il bisogno di cure palliative è spesso maggiore nei paesi con redito basso o medio dove avvengono più di 70% dei decessi da cancro e dove il problema dell’HIV è maggiormente sentito.

Il WPCA è un’alleanza di organizzazioni nazionali e regionali di hospice e cure palliative che riunisce persone di tutte le parti del mondo che condividono la visione di accesso universale a cure palliative di qualità. WPCA rappresenterà dunque una voce globale tesa a raggiungere questo fine e s’impegnerà in diverse attività che comprendono sostegno, educazione e formazione, lo sviluppo di politiche e la ricerca.

Fino ad oggi il gruppo ha sviluppato e sostenuto per mezzo della sua rete numerosi progetti ed iniziative, comprese la Giornata mondiale dell’hospice e delle cure palliative, celebrata ogni anno a partire dal 2005, e la creazione dell’International Children’s Palliative Care Network (ICPCN), che è guidata dall’Hospice Palliative Care Association of South Africa (HPCA). 

Nel guidare l’inaugurazione del WPCA David Praill, (Help the Hospices, Londra e co-presidente del WPCA) ha commentato: “La formazione del WPCA rappresenta il riunirsi dei leader mondiali nel campo delle cure palliative. I soci del WPCA lavoreranno insieme per sostenere lo sviluppo di hospice e servizi di cure palliativi in tutto il mondo di modo che tutti quelli che ne hanno bisogno vi abbiano accesso. Il WPCA offrirà anche l’opportunità di celebrare le diversità e condividere ed imparare da questa ricchezza per riuscire a fornire le cure palliative a milioni di persone nel mondo.”


MENU