angoscia

Richieste di non-rivelazione di prognosi infausta ai pazienti

Kristina Reynolds  (Hospice and End-of-Life Care Registered Nurse, Terre Haute, IN, and Masters of Science in Nursing Graduate Student, Indiana Wesleyan University, Marion, IN.) Estratto da: Requests for non-disclosure of poor prognoses to patients. Riprodotto per gentile concessione di St Christopher’s Hospice, Londra, UK.  End of Life Journal, 2013, Vol:3 No:4. http://endoflifejournal.stchristophers.org.uk/clinical-skills/requests-for-non-disclosure-of-poor-prognoses-to-patientsTraduzione a cura di Annarita Pelizzari.  Per […]

Oncologia pediatrica: come aiutare il bambino e i suoi genitori

Monica Minetto (Psicologa-psicoterapeuta-analista transazionale, Ospedale S.Maria degli Angeli, Pordenone) La prima sensazione che si prova nell’avvicinarsi al problema dei tumori nei bambini è di inadeguatezza alla realtà da affrontare, forse perché durante la formazione professionale non si insegna come avvicinarsi alla morte. La diagnosi di tumore in età pediatrica è difficile per tutti: per gli […]

Psicologia del morente

Luciano Sandrin Docente di Psicologia della salute e della malattia, Camillianum, Roma Negare la morte  Il nostro rapporto attuale con la morte a livello personale e sociale è segnato dal tentativo, più o meno cosciente, di rimuoverla. Il nostro inconscio non accetta l’idea di dover morire. L’idea della morte mobilita un’insopportabile angoscia dalla quale individualmente, […]

Torna su