qualità di vita

Indagine svolta in Europa rivela le priorità del pubblico per le cure di fine vita

Un’indagine telefonica svolta in sette paesi dell’Europa (Germania, Belgio, Inghilterra, Paesi Bassi, Spagna, Portogallo ed Italia), e coinvolgendo ben 9,344 persone di almeno 16 anni d’età (di cui 66% donne), ha rivelato che la maggioranza vorrebbe migliorare la qualità di vita nel tempo che rimane piuttosto che estenderlo. Delle persone intervistate 65% avevano un parente […]

Torna su